giovedì, novembre 18, 2004

Credo che mi riposerò un attimo... e così detto reclinò il capo

Lo sfinimento fisico sta raggiungendo livelli mai conosciuti.

Sono veramente stremato, la sera dormo dalle tre alle cinque ore, con una media attestata sulle 4,5. Il sonno oggi è particolarmente pesante da reggere... sono prossimo allo sfinimento fisico.

Sono quattro settimane che inanello orari disumani sulla tabella di marcia, con ore sempre più piccole la notte e levata alle ore 07:00 per andare in ufficio.

Il cambio di stagione è lì che implora di essere eseguito, le casse che traboccano di maglioni di lana mi guardano dal loro giaciglio sul pavimento, pregando che il mio interesse per loro porti ad un avanzamento sulla tabella di sostituzione capi vestiario, ma i loro occhi non mi muovono a commozione.

Scale, sedie, scarpe, resti di vecchi PC, libri a tonnellate, cappotti estivi e cappotti invernali giacciono esplosi da un secondo Big Bang per tutta la superfice elegibile della stanza, lasciando pochi, impervi percorsi di accesso ed uscita dalla e per la stanza.

Ieri sera, poi, tornato dal cinema (MITICO BEN STILLER... Pronti! DODGEBALL!) ho smanettato per un poco al PC e giunta l'ora di andare a Ninna (si era già oltre le tre :-( ) mi sono appropinquato al letto e BADABANGHETE, sono finito sul pavimento con tutta la rete, in quanto il supporto a sinistra del mio divano letto (chiamarlo letto è tecnicamente impreciso) ha ceduto, e la vite che reggeva la struttura si è spaccata.

Troppo tardi per pensare di fare un lavoretto di aggiustaggio... così, armato di piumino e cuscino mi sono diretto nella stanza limitrofa e lì sono crollato sul letto in disuso di mia sorella (lei si è trasferita da tempo).

Ma il danno era fatto. Alle 07.00 la seglia ha suonato implacabile... e così oggi ho installato server con la capa leggera e un sonno atavico... che neanche le cannonate... ma solo se potessi poggiare la testa da qualche parte, cosa che non è...
e stasera c'ho anche un'invasione di skavene e guerrieri del caos a casa :-(
Zzzz... Ronf ... Zzzz

3 commenti:

Odino ha detto...

Sono sempre stato contrario al cambio stagione totale. Io sono per il cambio stagione graduale. In termini matematici il mio è un cambio di stagione sinusoidale e non con andamento a gradino. Lo trovo + funzionale e meno seccante. E poi nel caso di stagioni pazze hai sempre la possibilità di rollbackkare o di adeguarti velocemente a repntini e quanto mai fastidiosi cambi eccessivi di temperatura. Inoltre la convivenza per un certo periodo delle 2 stagioni, ti permette di ottenere una + efficace vestizione a strati, che ti permette di affrontare con successo le peggiori situazioni climatiche (che come me lavoro in un grande ufficio sa bene come funzionano bene i riscaldamenti negli stessi, sembra di trovarsi in pieno ferragosto, situazione bermudale, ascelle sudate, poi esci e attraversi la strada insieme ai pinguini, un delirio!!!). Minchia che commento lungo che ho scritto, quasi quasi lo replico sul mio blog.

Anonimo ha detto...

A parte i deliri di Rocoo, Vincio ora mai sono stanca di dover ripetere sempre le stesse cose..se tu sei talmente..tale da bypassare il sonno per i tuoi stupidi giochetti al computer peggio per te...non sarà ora che fai qualche scelta?tra dnd, giochi al computer e warhammer non pensi di esagerare?

Odino ha detto...

Che belle parole, scontate, dette e ridette!!!!!