lunedì, dicembre 03, 2007

Atmosfere Newyorkesi

 

Ed ecco che vapore fuoiresce da un tombino, e sale su, tra strette vie chiuse da grattacieli, per anelare al cielo. Sfiora così bandiere differenti e uccelli e lampioni e finestre, per perdersi lassù, ove gli spazi si allargano e il cielo non ha confini.
A New Yor è un nuovo giorno.
Posted by Picasa

2 commenti:

Anonimo ha detto...

che nostalgia.....MB!!!

Mery ha detto...

Le cose le apprezzi di più quando non le hai..
chissà che darei per tornare a quei giorni.
Che viaggio!